L'ultima copertina di Charlie Hebdo con 'Messi' e le donne afghane

·1 minuto per la lettura

AGI - Tornano a far rumore i fumettisti di Charlie Hebdo con un'immagine che mette insieme i due casi dell'estate, completamente agli antipodi, che hanno riempito le pagine dei giornali francesi e di tutto il mondo. L'ultima copertina raffigura infatti tre donne, completamente coperte e con il burqa, con sulle spalle il numero "30" e la scritta "Messi".

Talibans : c'est pire que ce qu'on pensait !

Retrouvez :

Enquête sur les essais nucléaires en Polynésie et la contamination de quasi toute la population
Et si c'était la fin de la vitesse ?
Série d'été : retrouvez Maurice et Patapon !

En vente demain ! pic.twitter.com/BpPk3mFLY0

— Charlie Hebdo (@Charlie_Hebdo_) August 17, 2021

Da una parte quindi l'Afghanistan, con il ritorno al potere dei talebani, e dall'altra il trasferimento più memorabile della storia del pallone, con la pulce argentina che ha abbandonato Barcellona dopo più di 20 anni per accasarsi a Parigi

L'ultimo elemento della grafica è la scritta "è peggio di quello che potete pensare". L'allusione è, con tutta probabilità, alla proprietà del Psg, gli emiri del Qatar. Un Paese che già in passato, seppur ufficiosamente, è stato vicino agli estremisti islamici e che tra poco più di un anno ospiterà la Coppa del mondo di calcio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli