L'ultimo passo di Lagarde verso la Bce

La commissione Economica del Parlamento europeo ha approvato a larga maggioranza la nomina di Christine Lagarde come presidente della Banca centrale europea. La candidata francese ha ottenuto 37 voti a favore, 11 contrari e 4 astensioni. La plenaria dell'Europarlamento si esprimerà definitivamente su Lagarde nella prossima plenaria di Strasburgo, anche se il suo voto non è vincolante.

La nomina di Roberto Gualtieri a ministro dell'Economia sarebbe "un bene per l'Italia e per l'Europa" ha detto Lagarde, rispondendo ai giornalisti dopo l'audizione di conferma all'Europarlamento.