Luna di Sangue in arrivo, cos'è e quando vederla

·1 minuto per la lettura
Luna di Sangue in arrivo, cos'è e quando vederla  (Getty)
Luna di Sangue in arrivo, cos'è e quando vederla (Getty)

Sorpresa nel cielo di ottobre, con uno dei fenomeni astronomici più evocativi: si tratta della Luna del Cacciatore o Luna di Sangue. La prima luna piena del periodo autunnale sorge alle ore 16.56 del 20 ottobre ma a causa del Sole la sagoma del satellite non sarà visibile nelle ore pomeridiane ma solo a partire dal tramonto e cioè dalle 18.20 circa.

Perché si chiama così? A causa delle tribù degli Algonchini che vedevano in questo fenomeno l’arrivo dell’inverno. Le tribù di nativi americani vedevano nella prima luna piena autunnale, infatti, il momento dell’anno in cui era necessario accumulare scorte di cibo per i mesi invernali.

Un tempo la Luna di Sangue, o del Cacciatore, era molto temuta perché segnava l’arrivo della stagione più difficile per la sopravvivenza. Oggi invece è considerata semplicemente uno spettacolo particolarmente suggestivo.

Il nome Luna di Sangue, però, richiama anche il coloro rosso di fuoco delle foglie che in autunno cadono dagli alberi.

GUARDA ANCHE - La luna di sangue: l'eclissi totale incanta il mondo

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli