"Luna di sangue", lo spettacolo del cielo che non abbiamo visto in Italia

"Luna di sangue", lo spettacolo del cielo che non abbiamo visto in Italia

È uno spettacolo celeste unico, ma stavolta  in Italia non abbiamo la fortuna di ammirarlo del tutto. Parliamo della Tetrade o “Luna di sangue”, un ciclo di 4 eclissi totali del satellite, già iniziate lo scorso 15 aprile, che porteranno la Luna ad apparire in cielo anche di giorno e con un aspetto rossastro, causato dalla rifrazione della luce sulla sua superficie oscurata.

Mercoledì 8 ottobre è stato il turno della seconda eclussi, e il ciclo si completerà nel corso 2015, con una Luna di sangue ad aprile (il 4) e una a settembre (il 28), quest'ultima visibile finalmente anche nel nostro paese.

Questo straordinario fenomeno è il frutto, come dicevamo, di un gioco di luce. La Luna e il Sole si troveranno infatti a 180 gradi esatti in cielo durante una normale eclissi di Luna, il momento in cui essa si trova nel cono d'ombra della Terra, e ciò farà sì che il rimbalzo della luce solare sull'atmosfera terrestre colpisca il satellite, illuminandolo debolmente e facendolo apparire insieme al Sole all'orizzonte.

Si tratta di un fenomeno spettacolare ma non così raro come si può pensare, e chi è stato fortunato in passato ha potuto assistere anche a più di una manifestazione di esso. Solo nel XI secolo, il secolo in corso, per intenderci, sono previste ben 8 tetradi consecutive, quando nel passato, tra il XVII e il XIX secolo, non ve n'è stata neppure una. L'ultima Tetrade risale al 2003-2004, e la prossima è prevista per il 2032-2033.


L'aspetto sanguigno della Luna durante la Tetrade ha favorito l'abbinamento di questo fenomeno celeste a diverse leggende e superstizioni legate alla fine del mondo, anche dato che nell'Antico Testamento vi sono alcuni riferimenti proprio alla Luna di sangue e alla venuta dell'Apocalisse.

Niente paura, in ogni caso: probabilmente il mondo non finirà neppure stavolta. Se comunque volete seguire l'evento, dato che appunto non sarà visibile nei cieli italiani prima della fine di settembre 2015, potete ammirarlo sul web, dove molti siti lo trasmetteranno in streaming.

Se poi vi siete scoperti dei veri e propri appassionati delle eclissi di Luna, ecco una lista delle prossima eclissi visibili in Italia, da qui al 2030:

  • 28 settembre 2015

  • 16 settembre 2016

  • 11 febbraio 2017

  • 7 agosto 2017

  • 27 luglio 2018

  • 21 gennaio 2019

  • 16 luglio 2019

  • 10 gennaio 2020

  • 5 giugno 2020

  • 5 luglio 2020

  • 16 maggio 2022

  • 28 ottobre 2023

  • 18 settembre 2024

  • 14 marzo 2025

  • 7 settembre 2025

  • 28 agosto 2026

  • 20 febbraio 2027

  • 12 gennaio 2028

  • 6 luglio 2028

  • 31 dicembre 2028

  • 26 giugno 2029

  • 20 dicembre 2029

  • 15 giugno 2030

  • 9 dicembre 2030

 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli