Lunedì uscita veleggiata nel Golfo di Napoli pazienti ematologici

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 18 giu. (askanews) - Si terrà lunedì 21 giugno la tradizionale veleggiata, al largo del Golfo di Napoli, dedicata a pazienti ed ex pazienti ematologici AIL, per celebrare la Giornata nazionale per la lotta contro leucemie, linfomi e mieloma. L'evento è organizzato dall'Associazione sportiva UnoUnoCinque Sailing team, in collaborazione con AIL Napoli e il supporto della Lega Navale di Napoli e del Circolo Canottieri di Napoli.

UnoUnoCinque e AIL Napoli hanno deciso di organizzare l'evento anche quest'anno, nel pieno rispetto delle norme a tutela della salute, per dedicare un momento di benessere alle ragazze e ai ragazzi coinvolti.

Come nelle edizioni precedenti, imbarcazioni ed equipaggi saranno messi a disposizione da UnoUnoCinque, associazione senza scopo di lucro, riconosciuta dal Coni, costituita da Mimmo Buonomo nel 2008 a Napoli, con la finalità di sviluppare e diffondere l'attività sportiva dilettantistica connessa alla vela e alle discipline nautiche in generale.

Le barche prenderanno il via, alle ore 11, dal porticciolo del Molosiglio nei pressi della Lega Navale di Napoli, dopo il saluto di benvenuto del Presidente di UnoUnoCinque e velista, Mimmo Buonomo, del componente del Comitato tecnico di UnoUnoCinque e velista, Sergio Alioto, e della Presidente della sezione AIL di Napoli, Valeria Rotoli.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli