L'Unione europea raccomanda di sospendere 7,5 miliardi all'Ungheria per "mancanza di democrazia"

La Commissione Europea propone il taglio del 65% dei fondi di coesione dell'Ungheria (pari a 7,5 miliardi di euro) perché permane il rischio al budget Ue, nel quadro delle violazioni allo Stato di diritto