L'Università Bocconi di Milano studia l'Aeronautica militare

Pdf

Milano, 23 lug. (askanews) - L'Università Bocconi di MIlano studia l'Aeronautica militare per raccontarne il cambiamento. Consegnato un case study realizzato da Sda Bocconi su come la Forza armata abbia saputo trasformare la propria organizzazione per rispondere ai cambiamenti di scenario.

Il titolo dello studio è "Virtute Siderum Tenus: the Italian Air Force Case Study" e ne emerge un completo ripensamento organizzativo per meglio rispondere alle sfide dello scenario internazionale odierno rendendo più efficiente e rapido il tempo di risposta ai problemi.

Inserito nell'ambito dell'Accordo Quadro, stipulato il 26 marzo 2018 tra l'Aeronautica Militare e l'Università Bocconi, il case study verrà pubblicato nella versione in inglese nella banca dati "The Case Centre" utilizzata dalle maggiori Business Schools internazionali e diffuso come strumento di apprendimento sul tema della gestione del cambiamento.

Durante la cerimonia, il Dean di SDA Bocconi, Giuseppe Soda ha consegnato al Sottocapo di Stato Maggiore dell'Aeronautica, Generale di Squadra Aerea Luca Goretti, la prima copia del case study che analizza il processo di trasformazione dello Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare (SMA), nel quadro del più ampio impegno dell'intera Forza Armata nel processo di innovazione e riorganizzazione in atto.

Il caso, infatti, rappresenta un esempio paradigmatico di come una grande e complessa organizzazione pubblica abbia saputo fronteggiare i tre driver principali del cambiamento in atto, ovvero i vincoli di finanza pubblica, la corsa all'innovazione tecnologica e la necessità di adeguare la propria strategia di intervento in base alle mutate condizioni di sicurezza internazionale.