L'uomo ogni domenica va ad ascoltare la partita sulla tomba del figlio

·2 minuto per la lettura
Cimitero
Cimitero

Storia commovente dall’Argentina. Un uomo ogni domenica ascolta la partita sulla tomba del figlio morto da 5 anni. L’uomo vuole condividere ancora questa passione con il figlio, facendo il tifo per la loro squadra del cuore al cimitero.

Argentina, padre ascolta la partita sulla tomba del figlio morto da 5 anni

Nahuel Perez condivideva con il padre la passione per il calcio. Nel 2016 ha perso la vita in un terribile incidente, quando aveva solo 19 anni. Era tifoso del San Martìn de Tucumàn e quando è morto tornava proprio da una trasferta della sua squadra del cuore insieme agli amici. Il gruppo era sulla via del ritorno quando, sulla Route 34, nella zona di Santiago del Estero, nella parte settentrionale dell’Argentina, è andato incontro al terribile incidente. Un violento schianto con un camion ha provocato la morte di tutti e quattro gli amici. Il padre, a distanza di 5 anni, continua ad andare sulla sua tomba ad ascoltare la partita, per condividere ancora insieme quella passione.

Argentina, padre ascolta la partita sulla tomba del figlio: una passione che va oltre la morte

Nahuel aveva ereditato il tifo per la squadra da suo padre, grande appassionato di calcio. Erano legati anche da questa passione, che continua a legarli oltre la morte. L’uomo, infatti, si reca ogni domenica sulla tomba del figlio per ascoltare con lui la partita del San Martin alla radio. Un gesto commovente, pieno di dolore e di amore per il figlio scomparso in quell’incidente. L’uomo vuole condividere ancora l’emozione per i successi della squadra del cuore insieme a suo figlio.

Argentina, padre ascolta la partita sulla tomba del figlio: la storia

La storia è stata raccontata in questi giorni, quando su Facebook è stata condivisa la foto dell’uomo sulla tomba del figlio, mentre ascoltava la partita alla radio. “Muore solo chi viene dimenticato” recita la didascalia della foto, che è diventata virale in tutto il mondo. La storia di un padre che continua ad andare da suo figlio per condividere con lui una passione che li ha sempre legati e che continua a farlo, anche dopo quel terribile incidente in cui il giovane ha perso la vita.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli