Lutto nel cast della serie "Modern Family": è morta l’attrice Marsha Kramer

HuffPost

Lutto nel cast di “Modern Family”. È morta l’attrice americana Marsha Kramer, protagonista della popolare sitcom dove vestiva i panni dell’assistente di Jay Pritchett (Ed O’Neill), titolare di un’azienda di armadi. La donna è scomparsa venerdì scorso all’età di 74 anni.

L’annuncio della morte, riportato da “The Hollywood Reporter”, è stato dato dal direttore del casting della serie tv “Modern Family”, Jeff Greenberg. Su Twitter, Greenberg ha scritto: “Rendo omaggio alla mia cara amica di lunga data: era deliziosa”. La causa del decesso non è stata precisata.

La Kramer era apparsa nell’ultimo episodio trasmesso mercoledì scorso dalla rete americana Abc. Prima alla carriera televisiva, l’attrice aveva recitato a lungo in teatro, in commedie come “La notte dell’iguana” e “All My Sons” e a Broadway nel musical “Peter Pan” (1975) nel ruolo di Wendy accanto a Sandy Duncan come personaggio del titolo. In tv ha recitato in numerosi episodi di serie come “Frasier”, “Una famiglie come tante”, “Cin cin”, “Out of Order” e “Il tempo della nostra vita”.

Continua a leggere su HuffPost