Lutto a Superquark, morto Danilo Mainardi. Le parole commoventi di Piero Angela

Addio a Danilo Mainardi, famoso etologo di Superquark: il ricordo commovente di Piero Angela

Aveva 84 anni Danilo Mainardi, voce storica di Superquark e grande amico di Piero Angela: si è spento l’etologo di fama internazionale che per primo ha saputo legare parole come intelligenza e cultura al mondo degli animali.

Nella sua lunghissima attività di ricerca scientifica, Danilo Mainardi si occupò dell'evoluzione del comportamento sociale e sessuale degli animali sin dallo stadio infantile, dimostrando che l'imprinting risulta fondamentale nel determinare le preferenze sessuali, sociali e alimentari dell'individuo animale.

Superquark perde uno dei personaggi più amati e stimati di sempre e Piero Angela, raggiunto telefonicamente dal quotidiano Il Messaggero, ha voluto spendere parole piene di affetto per lo scienziato che ha contribuito a far conoscere al grande pubblico:

“Eravamo molto amici – ha ricordato il divulgatore scientifico 88enne -. Era una persona molto riservata, non si esponeva, teneva un profilo basso. Ci trovavamo bene perché avevamo lo stesso carattere. Arrivava in trasmissione con i suoi filmati, parlavamo cinque minuti e poi partivamo. Con lui era sempre 'buono alla prima’, era un bravo comunicatore”.

Messaggi di cordoglio stanno piovendo in queste ore sui social: “Ci mancherai tantissimo Prof #Mainardi , tu, la tua straordinaria intelligenza, il rispetto gli animali e la tua presenza a #SuperQuark” ha fatto sapere un utente, “Quello di #Mainardi era uno dei volti storici di #SuperQuark che, insieme a #PieroAngela, ha suscitato in noi l'amore per il sapere…” ha commentato commosso un altro.

Parallelamente all’addio a Danilo Mainardi, morto a Venezia dopo un paio d’anni di malattia, ricordiamo che nel 2011 Superquark e Piero Angela dovettero dare l’ultimo saluto anche a Carlo Cannella, scienziato dell’alimentazione che si spense a soli 67 anni, altro volto storico del programma.


 


E' MALATO: ECCO LE CONDIZIONI DI SALUTE DELLO STORICO CONDUTTORE COSTRETTO A LASCIARE IL PROGRAMMA

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità