Luxuria: ''Da Salvini crisi di modestia sospetta, quando si vaccinerà posti almeno foto''

·1 minuto per la lettura

''Il comportamento di Salvini è un po’ sospetto perché in effetti insinua il dubbio che non voglia vaccinarsi e che ovviamente non possa dirlo pubblicamente. Credo che sia suo dovere diradare le nebbie del sospetto''. E' quanto afferma Vladimir Luxuria all'Adnkronos commentando l'intervista di Salvini, ospite ieri sera a 'Otto e Mezzo' di Lilli Gruber. Le dichiarazioni del leader della Lega hanno suscitato numerose polemiche social. ''Magari ha avuto una crisi di modestia -dice ironica- però visto che comunque la gente se lo chiede e la polemica è già cominciata (Salvini, ndr) potrebbe pubblicare almeno il foglio che attesta che ha fatto la prima dose del vaccino. Salvini è un personaggio pubblico, molta gente potrebbe prendere esempio da lui andando ad ingrossare le fila di quelli che non credono alla scienza ma ai politici'.' Per Luxuria Salvini non si è comportato così per prendere consensi dai 'no vax': ''Oggi dichiararsi 'no vax' raccoglie più dissenso che consenso -chiarisce- ma questo suo essere vago fa venire il sospetto -ribadisce- Ricordo a Salvini che ha delle responsabilità''.

(di Alisa Toaff)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli