M.O., Abu Mazen all'Onu: piano di pace Usa è come "groviera svizzero"

Ihr

Roma, 11 feb. (askanews) - Il presidente palestinese Abu Mazen ha fatto una solenne affermazione oggi davanti al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite per respingere il piano di pace israelo-americano, che è un "groviera svizzero" e non porta sovranità al popolo palestinese.

"Rifiutiamo il piano israelo-palestinese" che "rimette in questione i legittimi diritti dei palestinesi", ha detto, presentando una grande mappa della Palestina come la disegnerebbero gli Stati Uniti. "Abbiamo rifiutato questo piano perché Gerusalemme est non farebbe parte della Palestina e questo è abbastanza per rifiutarlo", ha precisato Abu Mazen. Renderebbe la Palestina "uno Stato frammentato", senza controllo aereo, senza controllo marittimo. (Segue)