M.O., Cnn: Abu Mazen ha rifiutato un colloquio telefonico con Trump

Sim

Roma, 27 gen. (askanews) - In vista della presentazione del piano di pace per il Medio Oriente, prevista domani, l'amministrazione Trump ha cercato nei giorni scorsi di avere un colloquio telefonico con il presidente palestinese Abu Mazen, senza successo. E' quanto riporta oggi la Cnn, ricordando che l'Autorità palestinese ha rotto ogni rapporto ufficiale con la Casa Bianca e il Dipartimento di Stato dopo che il presidente Donald Trump ha dichiarato Gerusalemme capitale di Israele, nel dicembre 2017. L'Autorità palestinese continua però a cooperare con gli Stati Uniti nel settore della sicurezza.

Stando a quanto riferito all'emittente americana da due alti funzionari palestinesi vicini ad Abu Mazen, Washington ha chiesto nei giorni scorsi la disponibilità di Abu Mazen a un colloquio telefonico con Trump, ricevendo un rifiuto. (Segue)