M.O., Gb preoccupato da passi Israele verso annessione Cisgiordania

Fco

Roma, 31 gen. (askanews) - Il Regno Unito è preoccupato dalle notizie che parlano di "possibili iniziative di Israele verso l'annessione" del territorio della Cisgiordania. Lo ha affermato il segretario del Foreign Office britannico Dominic Raab.

"Il Regno Unito è preoccupato per le notizie di possibili passi verso l'annessione di parti della Cisgiordania da parte di Israele. Qualsiasi iniziativa unilaterale di questo tipo danneggerebbe i nuovi sforzi per riavviare i negoziati di pace e sarebbe in contrasto con il diritto internazionale. Eventuali modifiche allo status quo non possono essere portate avanti senza un accordo negoziato dalle parti stesse", ha detto Raab, come riportato nella dichiarazione del Ministero degli Esteri. (Segue)