M.O., Israele libererà due cittadini giordani detenuti da mesi

Fco

Roma, 4 nov. (askanews) - Israele ha annunciato la prossima liberazione di due cittadini giordani detenuti da diversi mesi, per mettere fine a una crisi diplomatica tra i due Paesi vicini legati da 25 anni da un accordo di pace.

Il ministro degli Esteri della Giordania, Aymane Safadi, ha confermato che Hiba al-Labdi (24 anni) e Abdelrahmane Merhi (28) torneranno in Giordania entro la fine della settimana. Le ragioni della loro detenzione non sono state comunicate da Israele, secondo Amman.(Segue)