M.O., Libano avverte Israele: ci difenderemo con ogni mezzo -2-

Fco

Roma, 27 ago. (askanews) - In un comunicato pubblicato dopo la riunione, "il Consiglio evidenzia il diritto dei libanesi all'autodifesa con ogni mezzo contro ogni aggressione". Lunedì il presidente libanese Michel Aoun aveva paragonato a una "dichiarazione di guerra" l'attacco con un drone che aveva preso di mira il suo alleato politico Hezbollah. Hassan Nasrallah, leader del movimento sciita, aveva minacciato Israele di rappresaglie.

Durante la riunione del Consiglio superiore della Difesa, il primo ministro libanese Saad Hariri ha accusato Israele di "cambiare le regole di ingaggio" dopo questo attacco, il primo del genere dalla guerra del 2006 tra Israele e Hezbollah. Lo stato ebraico non ha rivendicato questo attacco. (Segue)