M.O., Netanyahu domani a Londra per incontro con Boris Johnson -3-

Fco

Roma, 4 set. (askanews) - Nel frattempo l'incontro con Esper si concentrerà, secondo l'ufficio di Netanyahu, sulle "necessità di sicurezza di Israele", con i due leader che hanno già parlato al telefono ieri e hanno concordato di "continuare la loro conversazione" a Londra.

I media israeliani hanno riferito di colloqui tra lo stato ebraico e gli Stati Uniti sul possibile annuncio di Washington di una sorta di alleanza di difesa, che dovrebbe rafforzare l'immagine di uomo di stato internazionale di Netanyahu.

Alla vigilia delle precedenti elezioni politiche, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha riconosciuto, il 25 marzo a Washington e alla presenza di Netanyahu, la sovranità di Israele sulle Alture del Golan, sottratte alla Siria nel 1967 e annesse nel 1981.