M.O., Netanyahu: Hezbollah sta giocando con il fuoco

Bea

Roma, 27 lug. (askanews) - Il premier israeliano Benjamin Netanyahu ha avvertito Hezobollah di non "giocare con il fuoco" dopo" che l'esercito di Israele ha sventato un tentativo dei militanti sciiti di superare la frontiera libanese, un episodio che Hezbollah nega. "Hezbollah dovrebbe sapere che sta giocando con il fuoco" ha detto il premier in tv dalla sede del ministero della Difesa a Tel Aviv, avvertendo che qualunque attacco dal territorio libanese causerà una potente risposta.