M.O., no dell'Onu a Israele: piano annessione "illegale"

Fth

Roma, 29 giu. (askanews) - L'alto commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani ha denunciato, oggi, "l'illegalit" del piano israeliano di annettere la Cisgiordania, avvertendo che le sue "onde d'urto dureranno per decenni". "L'annessione illegale. Punto fermo", ha detto Michelle Bachelet in una dichiarazione scritta ripresa oggi da diversi media arabi: "Qualsiasi annessione. Che si tratti del 30% della Cisgiordania o del 5%".

"Esorto Israele ad ascoltare i suoi ex alti funzionari e generali, cos come le molte voci in tutto il mondo, avvertendolo di non continuare su questa pericolosa strada", ha aggiunto. Notando che "le onde d'urto dell'annessione dureranno per decenni e saranno estremamente pregiudizievoli per Israele, cos come per i palestinesi", l'alto funzionario delle Nazioni Unite sottolinea che c' ancora tempo per invertire questa decisione.(Segue)