M.O., no dell'Onu a Israele: piano annessione "illegale" -3-

Fth

Roma, 29 giu. (askanews) - L'annessione "dannegger gravemente la prospettiva di una soluzione a due stati, ridurr la possibilit di ripresa dei negoziati e perpetuer le gravi violazioni dei diritti umani e del diritto umanitario internazionale di cui stiamo assistendo oggi", ha continuato. Il testo sottolinea che se ci sar annessione, "le colonie - gi una palese violazione del diritto internazionale - quasi certamente si espanderanno, aumentando l'attrito esistente tra le due comunit".

ALTO RISCHIO DI TRASFERIMENTO FORZATO PER I PALESTINESI Bachelet osserva inoltre che i palestinesi saranno sottoposti a maggiori pressioni per uscire dall'area annessa e che intere comunit saranno ad alto rischio di trasferimento forzato. Quanto ai palestinesi che vivono al di fuori dell'area annessa, secondo le Nazioni Unite, rischiano di essere privati dell'accesso alle loro risorse naturali.(Segue)