M.O., palestinese ucciso in scontri con soldati israeliani a Jenin

Coa

Roma, 6 feb. (askanews) - Un palestinese è stato ucciso e altri sette sono rimasti feriti oggi in scontri con l'esercito israeliano a Jenin, nel Nord della Cisgiordania occupata: lo ha riferito oggi l'agenzia di stampa palestinese Wafa.

La vittima è stata identificata come Yazan Abu Tabikh, 19 anni. Secondo l'agenzia sarebbe stato raggiunto da un colpo d'arma da fuoco israeliano.

Un fotografo dell'Afp ha visto il corpo del giovane palestinese all'ospedale di Jenin.(Segue)