M.O.: portavoce Hamas, no a tregua ora con Israele

Gaza, 15 nov. - (Adnkronos/Aki) - Hamas respinge un'ipotesi di tregua con Israele. "Parlare di una tregua ora e' un tentativo di fornire ulteriore copertura all'escalation contro Gaza", ha affermato il portavoce di Hamas, Sami Abu Zuhri, nel corso di una conferenza stampa. Israele, ha aggiunto un altro portavoce del movimento palestinese, Fawzi Barhoum, e' "l'unico responsabile" della escalation di violenza nella Striscia di Gaza, innescata per "scopi politici", legati alle elezioni che si terranno il prossimo gennaio nello Stato ebraico. Barhoum ha quindi sottolineato che Hamas e il suo braccio armato, le Brigate Ezzedin al-Qassam, sono in "guerra aperta" con Israele, che tuttavia "non puo' decidere di chiuderla".

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno