M.O., raid israeliano su nord di Gaza uccide quarto palestinese

Fth

Roma, 12 nov. (askanews) - Un palestinese è stato ucciso oggi e altri tre sono rimasti feriti negli attacchi israeliani in corso da questa mattina sulla Striscia di Gaza portando a quattro il bilancio dei porti palestinesi nell'enclave governata dal movimento islamista Hamas. Lo riferisce l'agenzia di stampa palestinese Wafa.

"Nell'ultimo raid sulla cittadina di Beit Lahia (Nord dell'enclave), è caduto martire il giovane 25enne, Zaki Mohammed Adnan Ghanameh e altri tre sono rimasti feriti", ha riferito Wafa.(Segue)