M.O., Russia: preoccupano piani Israele su Valle del Giordano

Orm

Roma, 11 set. (askanews) - I piani israeliani per l'estensione della sovranità sulla Valle del Giordano possono provocare una escalation delle tensioni nella regione e mettere a repentaglio le speranze di arrivare ad una soluzione al conflitto israelo-palestinese: lo ha dichiarato il ministero degli Esteri russo in una nota diffusa dalle agenzie di stampa moscovite. La sottolineatura russa arriva alla vigilia di un incontro, domani a Sochi, tra il presidente russo Vladimir Putin e il premier israeliano Benyamin Netanyahu.

Ieri Netanyahu ha annunciato che il governo israeliano intende estendere la sovranità dello Stato ebraico alla Valle del Giordano e ha detto che i primi passi in tal senso arriveranno con il nuovo governo che nascerà dale elezioni del 17 settembre.(Segue)