M5S: al via voto per comitato garanzia e probiviro

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 16 set. (Adnkronos) – Al via il voto per eleggere il nuovo comitato di garanzia del M5S, 3 membri da scegliere in una rosa di nomi proposta dal garante del Movimento, Beppe Grillo. Il voto si terrà dalle 10 alle 22. "Il Comitato di Garanzia sovrintende alla corretta applicazione delle disposizioni dello Statuto ed è composto da tre membri eletti mediante consultazione in Rete. Ogni iscritto certificato abilitato – si legge sul blog del M5S – al voto potrà esprimere fino a due preferenze tra questi nominativi: Tiziana Beghin; Luigi Di Maio; Roberto Fico; Andrea Liberati; Virginia Raggi; Carla Ruocco. In caso di espressione di una seconda preferenza, quest’ultima dovrà indicare un candidato/a di genere diverso da quello della preferenza precedentemente espressa".

Ma la votazione prevede anche l'elezione di probiviro. "Il Collegio dei Probiviri – viene ricordato – vigila sul rispetto dei doveri degli Iscritti e a tal fine irroga le sanzioni disciplinari secondo le modalità stabilite dall’art. 18 del presente Statuto ed è formato da tre membri eletti mediante consultazione in Rete. Per la sostituzione di un componente del Collegio dei Probiviri, che ha rassegnato le sue dimissioni, ogni iscritto certificato abilitato al voto potrà esprimere una sola preferenza tra questi nominativi: Grazia Di Bari; Riccardo Fraccaro".

"La votazione per decidere la destinazione delle restituzioni dei portavoce parlamentari del M5S è invece rinviata a data da destinarsi al fine di permettere una corretta e adeguata valutazione dell’ingente numero di proposte pervenute. La votazione si svolgerà esclusivamente utilizzando lo strumento telematico on line SkyVote".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli