M5S, Appendino: tema non è parlare di chi ma del futuro del Paese

Bla

Roma, 23 gen. (askanews) - "Il tema non è parlare del chi o del come, ma del cosa. Penso che ciascuno, oggi, che fa parte del Movimento, si deve interrogare sul futuro della nostra comunità e delle nostre città. Ieri, in una lunga nota, ho sollecitato alcuni temi che sono il welfare, l'ambiente, il lavoro, l'innovazione che stiamo portando avanti anche nella nostra città". Lo ha detto la sindaca di Torino, Chiara Appendino a margine di un evento, ai cronisti che le chiedevano un commento all'indomani della decisione di Luigi Di Maio di lasciare la guida politica del M5S.

"Oggi il tema non è chi, ma dove vogliamo portare il Paese e la città. Credo che ciascuno di noi che fa parte della comunità del Movimento debba dare il suo contributo. Anche io darò il mio, ma vale come quello di tutti gli altri che vogliono far crescere questo Movimento in modo da poter continuare a definire le politiche del Paese", ha sottolineato.