M5S: Battelli, 'da 'guerra fredda' non uscirà nessun vincitore'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 9 lug. (Adnkronos) – "Quando i social diventano terreno di scontro interno, quando manca l’informazione reale e si vive di veline, esclusive, 'sentito dire', condizionali, house organ, link, indiscrezioni e minacce…vuol dire che è arrivato il momento di fermarsi, respirare, togliere le mani da tastiere e smartphone e parlarsi, non fare la gara a chi ha l’ego più grande o il senso di rivalsa più aspro. In questa 'guerra' fredda estiva, lo ripeto e lo ripeterò fino alla fine, nessuno uscirà vincitore". Lo scrive in un post su Instagram Sergio Battelli, presidente della commissione Politiche europee alla Camera ed esponente M5S.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli