M5s, Berlusconi: Di Maio si è dimesso per non assumersi responsabilità

Pat

Bologna, 22 gen. (askanews) - "Probabilmente" Luigi Di Maio si è dimesso dalla leadership del Movimento 5 stelle, "per non assumersi la responsabilità di questa ulteriore sconfitta alle prossime elezioni regionali". Lo ha detto il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, a margine di una iniziativa elettorale a Bologna.

"Credo che sia una cosa che dal punto di vista generale cambi poco - ha spiegato Berlusconi - perché i Cinque Stelle hanno fallito per la loro incapacità di governo, perché non si può governare con un programma determinato dall'invidia sociale e con il dilettantismo e la capacità più assoluta".

"Probabilmente - ha aggiunto il fondatore di Forza Italia - l'ha fatto anche per non assumersi la responsabilità di questa ulteriore sconfitta alle prossime elezioni regionali".