M5s, Bernini (Fi): dimissioni Di Maio? Cerotto su piaga governo

Pol/Vlm

Roma, 22 gen. (askanews) - "Derubricare a fatto politico ininfluente le dimissioni del leader della forza parlamentare di maggioranza, come hanno già fatto Conte e Zingaretti prima ancora dell'annuncio ufficiale del passo indietro di Di Maio, significa solo cercare di mettere la polvere sotto il tappeto. Le dimissioni certificano il fallimento non solo di una leadership, ma di un intero Movimento e arrivano alla vigilia di un'importante tornata elettorale, mentre le tensioni nel governo non accennano a diminuire". Lo dichiara Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia.

"La realtà è che l'alleanza tra Pd e Cinque Stelle si sta dimostrando disgregatrice e distruttiva, e chi pensa che l'allontanamento di Di Maio la possa rinsaldare e stabilizzare il governo è davvero un illuso: l'effetto infatti sarà quello di un cerotto su una piaga", conclude.