M5s, Brescia: se Di Maio lascia guida a comitato eletto da iscritti

Pol/Vep

Roma, 22 gen. (askanews) - "Il mio rapporto con Luigi è sempre stato un po' conflittuale ma abbiamo sempre remato dalla stessa parte, quella che voleva il bene del Movimento e dell'Italia. Insieme abbiamo raggiunto risultati inimmaginabili in questi anni e lui di certo non si è mai risparmiato". Lo scrive in un post su facebook Giuseppe Brescia (M5s), presidente della commissione Affari costituzionali.

"Se, come pare - aggiunge - dovesse dimettersi da capo politico bisognerà pensare ad un nuovo modello di gestione, un comitato eletto dagli iscritti, che abbia la fiducia del garante. Potrebbe essere questa l'idea da portare alla discussione che si terrà in occasione degli stati generali che si terranno a marzo. Nel frattempo andiamo avanti col governo e col lavoro da fare per i cittadini".