M5S Calabria, Aiello accetta la candidatura

webinfo@adnkronos.com

Il docente universitario Francesco Aiello ha sciolto positivamente la riserva, accettando la candidatura alla presidenza della Calabria con il M5S. Lo si apprende da fonti parlamentari. 

Come anticipato ieri dall'Adnkronos, la maggioranza dei parlamentari calabresi del Movimento 5 Stelle sembrava non avere dubbi. Alle elezioni del 26 gennaio, a quanto si apprendeva dalle fonti, fra gli eletti calabresi si è sottolineato come il M5S si presenterà da solo alle regionali, con buona pace di chi sperava in una corsa in tandem con il Partito democratico. E' stato lo stesso capo politico Luigi Di Maio, del resto, a sottolineare che nella Regione del Sud non è replicabile il modello Umbria.