M5s, Cambiamo!: movimento in dissolvenza

Pol/Vlm

Roma, 21 gen. (askanews) - "La fuoriuscita di eletti dal movimento 5 Stelle continua anche oggi inesorabile. Ciò che era nato come antipolitica a contrasto dei partiti tradizionali visti come il male assoluto si sta sciogliendo velocemente e nel peggiore dei modi. Chi ne esce critica metodi e modi di gestione più da dittatura che da movimento civico". Lo dichiarano in una nota i deputati di Cambiamo! Stefano Benigni, Manuela Gagliardi, Claudio Pedrazzini, Andrea Sorte e Giorgio Silli.

"In appena dieci anni sono arrivati al culmine del potere senza saperlo gestire e ora si trovano quotidianamente sull'orlo del precipizio. A forza di abbandoni si dissolveranno senza aspettare le prossime elezioni politiche, la loro rivoluzione è fallita".