M5s chiude con i 'no vax': "Importante vaccinarsi contro il Covid"

·1 minuto per la lettura

AGI - "I contagi da Covid-19 sono tornati a salire: se a giugno abbiamo visto un andamento costante di decrescita, siamo passati a +2.483 casi del primo giugno a +753 del 25 giugno, oggi con circa 1.400 casi in più al giorno notiamo che la curva è tornata a salire. Allora, è fondamentale non abbassare la guardia. È vero, per esempio, che oggi non serve più indossare la mascherina all'aperto, ma, in situazioni di assembramento, bisogna metterla". A ricordarlo sono i 5 stelle in commissione Sanità al Senato.

"Non dobbiamo derogare alle buone norme che ci hanno permesso di riaprire l'Italia. La campagna vaccinale sta andando avanti, ma anche lì è importante vaccinarsi, soprattutto gli over 60 e le categorie più a rischio", dice ancora la nota M5s.

"La vaccinazione è l'unico modo che abbiamo per fermare i contagi, aumentare la resistenza della popolazione alla variante Delta creando più immunizzazione, limitare gli effetti del Covid-19 sul nostro organismo, scongiurando per esempio ricoveri, ricoveri in terapia intensiva e l'aggravarsi della malattia. Vaccinarsi e continuare a comportarsi responsabilmente è l'unico modo che abbiamo per non ritrovarci di nuovo in una situazione di emergenza", conclude.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli