M5s: con dl clima imbocchiamo strada di riconversione ecologica

Pol/Arc

Roma, 10 ott. (askanews) -"Mobilità sostenibile, riforestazione urbana, riduzione dei rifiuti e tanto altro: il decreto clima approvato in Consiglio dei ministri segna l'inizio di una nuova fase per l'Italia". Lo sottolineano le deputate e i deputati in commissione Ambiente del MoVimento 5 Stelle.

"Per la prima volta - proseguono - il nostro Paese si dota di un provvedimento completamente dedicato alle questioni ambientali, affrontando da diversi punti di vista il contrasto all'inquinamento e alla crisi climatica. Un provvedimento che peraltro si colloca nel contesto di un piano organico messo a punto grazie alla collaborazione tra Parlamento e Governo e al nostro intenso e continuo scambio con Luigi Di Maio e Sergio Costa: il portato del decreto clima approvato oggi sarà infatti completato dai provvedimenti contenuti in legge di Bilancio e nel Collegato Ambientale".

"Non possiamo che essere soddisfatti per questo primo importante risultato, che obiettivamente denota un cambio di rotta: possiamo finalmente dire che l'Italia ha imboccato la strada della riconversione ecologica. Ora dobbiamo continuare lungo questo percorso cogliendone tutte le opportunità, sia dal punto di vista di una nuova economia del benessere e del lavoro sia dal punto di vista del miglioramento degli standard ambientali", concludono i 5 stelle.