M5S: Consiglio nazionale domani mattina, verso astensione a dl aiuti in Senato

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 12 lug. (Adnkronos) – La riunione del Consiglio nazionale M5S dovrebbe tenersi domattina. La convocazione del presidente, Giuseppe Conte, non è ancora arrivata, ma dovrebbe tenersi alle 8, spiegano fonti vicine all'ex premier. Confermando all'Adnkronos che la linea che sta prevalendo in queste ore è quella di astenersi dal voto di fiducia al dl aiuti in Aula al Senato, voto in programma nella giornata di giovedì.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli