M5S: Conte, 'casa da ristrutturare, non sono imbianchino, voglio metterci anima che ho'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 29 giu. (Adnkronos) – "Io non sono un imbianchino. L’ho detto dall’inizio, al primo incontro all’hotel Forum, quando ho fatto parlare tutti e poi ho parlato io, per un sacco di tempo. Inutile imbiancare una casa che ha bisogno di una profonda ristrutturazione". Lo dice Giuseppe Conte, a proposito del futuro suo e del Movimento 5 stelle in una conversazione con il 'Corriere della Sera'.

"Il Movimento -aggiunge- non sarà mai un calderone come la Dc, perché è portatore di una carica radicale e se il mio progetto sarà accettato saremo più intransigenti di prima sui principi. A quel punto, lo dico con la canzone di Giorgia, ci metterò tutta l’anima che ho".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli