M5S: Conte, 'con Pd dialogo privilegiato ma no fusioni a freddo'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 20 set. (Adnkronos) – "Quello con il Pd è un dialogo privilegiato, perché veniamo da un'esperienza di governo nazionale in cui abbiamo affrontato un periodo drammatico con grande senso di responsabilità, varando misure che hanno protetto il Paese. Ma questo dialogo non può portare a delle fusioni a freddo nei vari comuni, bisogna sempre lavorare e valutare le premesse per delle buone e solide proposte, laddove non ci sono queste premesse forzature sono controproducenti". Così il capo politico del M5S, Giuseppe Conte, in un punto stampa a Gallipoli.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli