M5S: Conte, responsabilità non è tacere ma chiedere misure tempestive

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 13 lug. (Adnkronos) – "Responsabilità non è tacere, ma piuttosto chiedere a gran voce misure concrete, tempestive, che incidano davvero sul Paese. Questa per noi è responsabilità" e "politica con la P maiuscola". Così il leader del M5S Giuseppe Conte, nel corso dell'assembla congiunta in cui ha annunciato l'Aventino parlamentare sul dl aiuti e chiesto "un cambio di passo del governo".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli