M5s, Crimi: rivendico scelta di partire aiutando gli ultimi

Luc

Roma, 28 gen. (askanews) - "Abbiamo deciso di partire aiutando gli ultimi, questa una scelta di campo e la rivendico. I provvedimenti che abbiamo fatto hanno consentito alle persone di avere ciò che a loro era dovuto. Abbiamo dato loro quello che era stato negato in passato. Tra il consenso facile e il bene dei cittadini abbiamo scelto il secondo". Lo ha detto il capo politico reggente del Movimento 5 stelle Vito Crimi durante l'assemblea congiunta in corso a Montecitorio, la prima dopo le dimissioni di Luigi Di Maio e dopo il deludente risultato di M5s alle elezioni regionali in Emilia Romagna e Calabria.