M5S: da Gratteri lavoro formidabile al servizio della legalità

Pol/Bar

Roma, 23 dic. (askanews) - "L'operazione 'Rinascita-scott' portata a termine dalla Dda di Catanzaro, sotto la guida del procuratore capo Nicola Gratteri, è il risultato di un poderoso lavoro realizzato da persone che hanno dedicato la loro vita alla battaglia vera ed efficace contro le mafie. Chi nei giorni scorsi ha parlato di uno 'show' ha una concezione della legalità assai discutibile e certamente incompatibile con la fermezza con cui stiamo conducendo la lotta alla criminalità organizzata". E' quanto si legge in una nota del Movimento 5 stelle, genericamente attribuita ai deputati e ai senatori stellati nella commissione parlamentare Antimafia.

"334 arresti, oltre 400 indagati, più di 1200 pagine di documenti che raccolgono tre anni e mezzo di indagini. Anche grazie all'impegno encomiabile di migliaia di donne e uomini delle forze dell'ordine sono state colpite le articolazioni della 'Ndrangheta di Vibo Valentia, superando difficoltà e ostacoli frapposti da chi fa il gioco delle mafie. Stiamo parlando di un'organizzazione criminale che coinvolge pezzi dello Stato, massoneria e personaggi insospettabili rintracciati in tutta Italia e in Europa. Al procuratore Gratteri ribadiamo il nostro pieno sostegno per il lavoro che sta portando avanti", conclude la nota.