**M5S: Di Battista, 'sta perdendo di vista la realtà'**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 28 apr. (Adnkronos) – Stiamo assistendo allo sgretolamento del Movimento 5 Stelle? "Non so questo, io onestamente credo che il Movimento stia perdendo di vista un po’ la realtà, così come tutte le forze politiche che stanno sostenendo questo governo, per me piuttosto scadente". Lo dice Alessandro Di Battista a Zona bianca su Rete4.

"Io ho amici che stanno chiudendo le loro attività e non noto più che il Movimento stia combattendo come un tempo a sostegno soprattutto della classe media e a sostegno delle persone che vivono maggiormente in difficoltà". E senza le sue battaglie storiche, senza Rousseau, con Grillo in difficoltà, il Movimento 5 Stelle può sopravvivere? "Non lo so, a me dispiace, io ce l’ho messa tutta per fargli capire che la linea che si doveva seguire era un’altra".

Ricorda altri momenti altrettanto difficili per il Movimento? "Ne abbiamo passati tanti difficili, forse il più complesso è stata la morte di Gianroberto, però c’era più unità all’epoca. Poi lo state chiedendo a una persona che insomma… io ho lasciato il Movimento 5 Stelle perché non mi ritrovavo più".