M5S, Di Maio: "Momento di difficoltà"

webinfo@adnkronos.com

"In un momento di difficoltà, e lo ammetto per primo io, c'è bisogno di mettere a posto un po' di cose". Le scadenze elettorali rallentano il processo riorganizzativo del M5S. Luigi Di Maio in conferenza stampa al Senato spiega: "Dobbiamo sistemare un po' di cose nel Movimento, e ci diciamo sempre: sì, ma dopo queste elezioni...". 

Nel M5S, sottolinea il capo politico, "non c'è nessuna spaccatura, c'è la legittima opinione" di chi vuole presentarsi alle prossime elezioni regionali e chi invece preferirebbe avere il tempo di mettere a punto gli stati generali. In caso contrario, nessun dramma, ma "ci vorrebbe più tempo per fare gli Stati generali". "In un momento di difficoltà, e lo ammetto per primo io, c'è bisogno di mettere a posto un po' di cose", rimarca Di Maio.