M5S-Di Maio, Salvini: "Problema per governo"

(Adnkronos) - ''Non lo so, sono impegnato a seguire le tematiche delle famiglie, non metto becco in casa altrui. Sicuramente è un problema per il governo e per l'Italia se vanno avanti a litigare per giorni''. Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini a Zona Bianca su Retequattro rispondendo sull'ipotesi di espulsione di Luigi Di Maio dal M5S.

''Oggi ho fatto benzina a 2,40 euro al litro, la priorità per la Lega in questa settimana è di avere un nuovo decreto sconto benzina, luce e gas. Il governo entro l'8 luglio deve rinnovare lo sconto e affrontare il tema della siccità perché anche gli agricoltori aspettano dei ristori mentre i 5 Stelle stanno litigando'', ha aggiunto Salvini.

Il leader della Lega si è soffermato sull'exploit di Marine Le Pen nelle elezioni legislative in Francia. ''Le ho mandato i miei complimenti, sono contento per lei e i francesi. E' stata accusata di essere euroscettica ma mentre altri in Francia parlavano di massimi sistemi Marine Le Pen ha messo al centro lavoro, famiglia e sicurezza legata al controllo dell'immigrazione. Quello che la Lega sta continuando a fare in Italia anche se con questo governo parlare di flat tax e altri temi è complicato'', le parole di Salvini.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli