M5S: fonti, 'deroga a regola secondo mandato per meriti disattende linea Grillo'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 29 mar. (Adnkronos) – “Eventuali deroghe al secondo mandato per presunti meriti non fanno altro che disattendere l’indirizzo espresso da Beppe Grillo. Infatti, gli eventuali e presunti meriti non farebbero altro che far sopravvivere cerchie di potere, quelle che il movimento 5 stelle istituendo la regola del secondo mandato ha combattuto in ogni modo. È importante mantenere vivi tali valori per garantire piena libertà al processo rifondativo di Giuseppe Conte”. Così all'Adnkronos fonti parlamentari espressione degli eletti al primo mandato.