M5s, Gallo (M5s): non ci sono distanze rispetto posizioni Crimi

Tor

Roma, 1 feb. (askanews) - "Io vedo che non c'è vera distanza tra le dichiarazioni di Vito Crimi, le mie, o di altri esponenti. Crimi ha detto che se ci sono accordi programmatici sulle cose da fare, per i temi concreti dei cittadini, voteranno gli iscritti. E' in quel caso che si aprono scenari interessanti di rinnovamento politico.- dichiara il presidente M5s della Commissione Cultura della Camera Luigi Gallo in un'intervista a Zapping su Radio Rai 1.

"In Umbria - prosegue Gallo- abbiamo già avuto un caso di votazione su Rousseau dove si è scelta un'alleanza più ampia." Anche se il Presidente della Commissione Cultura Luigi Gallo ricorda come fosse stato contrario a quella alleanza perchè non era partita da un programma di cambiamento e costruita in fretta e senza visione. In Campania, ad esempio, si sta svolgendo un dibattito molto partecipato, un processo iniziato solo 3 settimane e che ha coinvolto portavoce nazionali, regionali e comunali. Domenica avremo un incontro con tutti gli iscritti per un confronto vero sulle proposte da portare in Campania, dopodiché potremmo arrivare ad una sintesi che cambierà tutto negli scenari della regione. Sarà l'occasione per capire se c'è la possibilità di scrivere un film diverso dal De Luca - Caldoro, Caldoro - De Luca."