M5s: già pronta legge su orari negozi, è momento di agire

Pol/Arc

Roma, 4 nov. (askanews) - "La nostra proposta sugli orari degli esercizi commerciali, alla quale ho lavorato in prima persona, è stata formulata dopo aver incontrato tutte le categorie e gli operatori del Commercio. Abbiamo raggiunto, dunque, un punto di incontro e di giusto equilibrio tra le diverse istanze. Al suo interno vi sono poi delle deroghe per gli esercizi di vicinato dei borghi, centri storici e zone ad alta densità turistica: le domeniche di apertura sono 26 + 4 deroghe tra le 12 festività di calendario. Del resto come più volte riportato in sede di audizione non tutte le domeniche dell'anno sono redditizie per il commerciante. Invece, con la nostra proposta, la programmazione domenicale delle aperture garantirebbe un aumento di redditività per le aziende. Perciò nessun allarmismo soprattutto per gli esercizi di vicinato che vengono ampiamente tutelati". Lo afferma in una nota Massimiliano De Toma, deputato M5s in commissione Attività produttive alla Camera.

"Tutto è pronto per la votazione in aula del provvedimento, adesso non c'è più tempo da perdere. Ho apprezzato le parole del ministro Di Maio e auspico che, a seguito di queste, arrivi al più presto un provvedimento in Consiglio dei Ministri. Bisogna infatti prendere delle decisioni per garantire agli imprenditori la certezza nella programmazione degli investimenti nonché ai lavoratori di organizzare al meglio la propria vita familiare. Per migliorare realmente la qualità di vita delle persone servono scelte concrete come questa", conclude il deputato De Toma.