M5s, Giacomoni (Fi): uno non vale l'altro, fallito modello politico

Pol/Bac

Roma, 22 gen. (askanews) - Roma, 22 gen - "Luigi Di Maio che abbandona prima delle regionali il timone del Movimento delle stelle cadenti è la disfatta dell'idea che 'uno vale uno', ovvero dell'errata convinzione che la politica possa essere un esercizio dilettantesco dove competenza, esperienza e credibilità internazionale non contano affatto. Ad essere sconfitto non è il povero Di Maio, vittima di sé stesso e del personaggio che ha recitato in questi anni, ma l'utopica visione di un movimento fondato sul nulla e destinato, così come sta per accadere, a tornare al nulla. Dispiace prendere atto che il discorso di addio di Di Maio sia la cosa migliore che ha fatto dal 2013 ad oggi". Lo afferma, in una nota, Sestino Giacomoni, membro del coordinamento di presidenza di Forza Italia e vicepresidente della Commissione Finanze alla Camera.