M5s, Grillo: è momento di caos, sbagliato restare gli stessi

Milano, 23 nov. (askanews) - "Siamo in un momento di caos, che è nella natura dell'uomo, dal caos vengono fuori belle idee". Così Beppe Grillo in un video su facebook insieme a Luigi Di Maio che ha incontrato questa mattina a Roma parla della necessità di un cambiamento all'interno del Movimento 5 stelle.

"C'è un cambiamento, questo sistema non funziona più", osserva il fondatore, "è sbagliato essre gli stessi, pensare come eravamo, eravamo una meraviglia: un manager che organizzava e un pazzo sul palco".

"C'è grande nostalgia del passato", osserva Di Maio. "E' sbagliato - insiste Grillo - io sono euforico, c'è da riprogettare. Cosa c'è di meglio che riprogettare l'economia, dove vanno i rifiuti".

Grillo associa i cambiamenti del Movimento a quelli che avvengono a livello mondiale: "non si redistribuisce più. Siamo l'ottava potenza del mondo come Pil e abbiamo sacche di povertà di 5-6 milioni di persone. La sanità: se fai star bene le persone si ammalano meno. Le tasse servono a orientare il paese verso qualche cosa, noi che ci facciamo? dove ci stiamo orientando?".