M5S lavora alle rose dei sottosegretari, rumors su Trenta all'Interno

webinfo@adnkronos.com

In una giornata convulsa segnata anche da tensioni e malumori interni, i membri M5S delle Commissioni parlamentari, come richiesto dal capo politico Luigi Di Maio, sono al lavoro per stilare la rosa di nomi dei candidati alle cariche di sottosegretario. A quanto apprende l'Adnkronos da fonti parlamentari 5 Stelle a Palazzo Madama, nella 'cinquina' di papabili stilata dai senatori grillini della I Commissione spunterebbe il nome dell'ex ministro della Difesa Elisabetta Trenta come possibile sottosegretario al Viminale.  

Voci che però non trovano, per il momento, nessuna conferma ufficiale. "Sicuramente il ministro Trenta è una risorsa che non intendiamo perdere", si limita a dire un esponente 5 Stelle che segue da vicino il dossier. La deadline indicata da Di Maio per la chiusura liste dei candidati è mercoledì mattina. Fonti qualificate del Pd fanno però sapere che "è improbabile che il quadro dei sottosegretari sia chiuso entro il Cdm di giovedì".