M5S, mail a parlamentari 'morosi': "Ultimare restituzioni"

webinfo@adnkronos.com

Una mail per sollecitare i parlamentari 'morosi' a ultimare le restituzioni, anche in vista di "eventuali elezioni". Questa la richiesta inoltrata oggi ad alcuni eletti del Movimento 5 Stelle dai vertici M5S. La scadenza per completare i versamenti era fissata - si legge nella missiva - al 31 luglio: "Ti preghiamo pertanto di provvedere al completamento dei mesi indicati entro il 2 settembre in vista di eventuali elezioni e dei relativi controlli da farsi per le candidature", è scritto sempre nella mail recapitata ai parlamentari.